Domestico non residente - non utente

 

CADF ha scelto di digitalizzare la modulistica per rendere più semplice ed efficace il servizio all’utenza.  Di seguito sono elencati tutti i moduli compilabili online accompagnati da una breve descrizione di supporto.

Attivazione contratto di fornitura

L’attivazione del servizio comporta la fornitura di acqua potabile ad un immobile che non ne ha mai usufruito. Per l’attivazione del servizio l’utente dovrà compilare il modulo editabile on line, allegando la documentazione indicata.

I costi del servizio sono:

  • Euro 150,00 + IVA 10% tariffa di accesso al servizio;
  • deposito cauzionale calcolato in base alla tipologia di utenza;
  • Euro 16,00 marca da bollo.

Nel caso in cui si compili il modulo in qualità di affittuario / comodatario, si ricorda che sarà obbligatorio allegare il contratto di affitto registrato od, in alternativa, il “MOD 01 – NULLA OSTA PROPRIETARIO”,  da compilare ed allegare.
Scarica il MOD01

Vai al modulo – NNR1

Vai al modulo (Partite IVA) – NPNR1

Subentro ad un contratto di fornitura

Richiesta di riattivazione di una utenza cessata.
Il subentro comporta il ripristino della fornitura di acqua potabile ad un immobile che ne era precedentemente provvisto.
Per l’attivazione del servizio l’utente dovrà compilare il modulo editabile on line, allegando la documentazione indicata.

I costi del servizio sono:

  • Euro 150,00 + IVA 10% tariffa di accesso al servizio;
  • deposito cauzionale calcolato in base alla tipologia di utenza;
  • Euro  16,00 marca da bollo.

Nel caso in cui si compili il modulo in qualità di affittuario / comodatario, si ricorda che sarà obbligatorio allegare il contratto di affitto registrato od, in alternativa, il “MOD 01 – NULLA OSTA PROPRIETARIO”,  da compilare ed allegare.
Scarica il MOD01

Vai al modulo – NNR2

Vai al modulo (Partite IVA) – NPNR2

Voltura di un contratto di fornitura

Richiesta di variazione dell’intestazione di un contratto di fornitura di un’utenza attiva. Per l’attivazione del servizio l’utente dovrà compilare il modulo editabile on line, allegando la documentazione indicata.

I costi del servizio sono:

  • deposito cauzionale calcolato in base alla tipologia di utenza;
  • Euro 16,00 marca da bollo.

Nel caso in cui si compili il modulo in qualità di affittuario / comodatario, si ricorda che sarà obbligatorio allegare il contratto di affitto registrato od, in alternativa, il “MOD 01 – NULLA OSTA PROPRIETARIO”,  da compilare ed allegare.
Scarica il MOD01

Vai al modulo – NNR3

Vai al modulo (Partite IVA) – NPNR3

Suddivisione di un contratto di fornitura

Richiesta di installazione di un contatore per separare una singola unità immobiliare od appartamento, dal contatore ad uso condominiale che fornisce acqua a due o più appartamenti, e attivazione del relativo contratto di fornitura.
Per l’attivazione del servizio l’utente dovrà compilare il modulo editabile on line, allegando la documentazione indicata.

I costi del servizio sono:

  • Euro 150,00 + IVA 10% tariffa di accesso al servizio;
  • Deposito cauzionale calcolato in base alla tipologia di utenza;
  • Euro 16,00 marca da bollo.

Nel caso in cui si compili il modulo in qualità di affittuario / comodatario, si ricorda che sarà obbligatorio allegare il contratto di affitto registrato od, in alternativa, il “MOD 01 – NULLA OSTA PROPRIETARIO”,  da compilare ed allegare.
Scarica il MOD01

Vai al modulo – NNR4

Vai al modulo (Partite IVA) – NPNR4

Rimborso su contratto diverso o con bonifico bancario

Il credito vantato dall’utente è solitamente rimborsato mediante l’invio di un assegno all’indirizzo di recapito.
È possibile però richiedere il rimborso anche tramite bonifico bancario o accredito su altra utenza attiva, compilando il modulo editabile on line, allegando la documentazione indicata.

Vai al modulo – NNR5